Most Popular


Il killer della strage di Orlando era iscritto ad una chat gay
Non solo i locali gay ma anche Disney World era un potenziale obiettivo per Omar Mateen. Secondo People Magazine, che ... ...



Inchiesta sulla vendita Milan La Procura smentisce il fango

Rated: , 0 Comments
Total hits: 3
Posted on: 01/13/18
"Allo stato, non esistono procedimenti penali relativi alla compravendita dell'AC Milan". Poco prima di mezzogiorno il procuratore della Repubblica di Milano Francesco Greco incontra i giornalisti e smentisce con nettezza la notizia pubblicata oggi su due quotidiani: l'apertura di un fascicolo di indagine per riciclaggio relativo alla cessione della squadra rossonera ad una compagine cinese. La notizia, pur precisando che Berlusconi non č indagato, aveva fatto nel giro di un attimo irruzione sulla scena della campagna elettorale. Invece gli inquirenti milanesi smontano il caso con una dichiarazione senza se e senza ma. "Non esiste una indagine, non esiste un fascicolo nč a carico di ignoti nč di ignoti, e nemmeno una indagine conoscitiva. Nulla".Lo stesso procuratore della Repubblica conferma di avere incontrato nei mesi scorsi Niccoló Ghedini, legale di Berlusconi e della Fininvest, che gli aveva illustrato e documentato i passaggi della trattativa in corso per la cessione. I dubbi sulla identitā degli acquirenti, spiega Greco , li aveva anche Ghedini. Ma poi le autoritā di vigilanza, ovvero l Uif (Ufficio informazioni finanziarie) avevano , dopo avere esaminato le carte fornite dagli intermediari, ritenuto di non sollevare obiezioni e di dare il via libera alla operazione. Resta da capire, a fronte della netta smentita della Procura, come si sia originata la notizia. Pare certo che alcune carte relative alla operazione Milan siano arrivate effettivamente in Procura, e che siano all'esame del procuratore aggiunto Fabio De Pasquale, il medesimo che scava da decenni sui conti Esteri della Fininvest. Ma per ora, senza che sia emerso niente di illecito. E il comunicato odierno di Greco segna la volontā della Procura di non farsi trascinare, almeno stavolta, nella tempesta dello scontro elettorale.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?